Dalle scuole

Percorsi di accoglienza degli alunni stranieri nelle scuole superiori della provincia di Modena

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Percorsi di accoglienza degli alunni stranieri nelle scuole superiori della provincia di Modena

L’Amministrazione provinciale di Modena - nell’ambito delle azioni volte all’inserimento scolastico degli alunni stranieri con particolare riferimento agli alunni delle scuole secondarie di II grado - ha promosso e finanziato, assieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, un progetto per gli anni scolastici 2007/2008 e 2008/2009 intitolato “Percorsi di accoglienza degli alunni stranieri nelle scuole superiori della provincia di Modena”.

Nell'anno scolastico 2008/2009, la Provincia di Modena, in collaborazione con MEMO-Multicentro Educativo Sergio Neri del Comune di Modena, ha dato avvio all'attività di monitoraggio e documentazione delle azioni previste dal progetto provinciale.
Le azioni previste riguardano l'organizzazione di attività di italiano L2 finalizzate al raggiungimento, nel minor tempo possibile, delle competenze linguistiche utili all'inserimento degli alunni stranieri nel contesto scolastico e sociale, distinte in:

  • Livello 1 - alfabetizzazione di alunni stranieri che arrivano in corso d'anno
  • Livello 2 - insegnamento dell'italiano e integrazione alla cittadinanza per alunni stranieri presenti nella scuola dall'inizio dell'anno scolastico e con precedenti esperienze scolastiche in Italia.

Le azioni di Livello 1 e di Livello 2 sono già state oggetto di un monitoraggio e documentazione da parte della Provincia di Modena, sempre in collaborazione con MEMO, che ha portato alla pubblicazione nel luglio 2007 del report “Le esperienze parlano. Azioni e progetti per l'accoglienza e l'insegnamento dell'italiano come L2 nelle scuole superiori”, a cura di Beatrice Iori e Marina Maselli, presentato in occasione del Seminario provinciale dal titolo "Le seconde generazioni: riflessioni ed esperienze". Il volume può essere richiesto a Memo-Multicentro Educativo Modena Sergio Neri.
Per il corrente anno scolastico 2008/2009 si è deciso di concentrare l'attenzione su un tema specifico: la valutazione, che è risultata, dal precedente lavoro, una delle aree di maggior interesse e criticità e sulla quale più si avverte il bisogno di confronto e scambio di esperienze tra docenti.
A tale scopo si è costituito un gruppo di lavoro composto da rappresentanti di 9 scuole secondarie di II grado, individuati sulla base delle candidature inviate dai presidi degli istituti, con il compito di raccogliere, documentare e diffondere le esperienze maturate in modo diffuso in tali contesti scolastici.

Nel gruppo di lavoro sono rappresentate le seguenti scuole:

  • Ist. Superiore Cattaneo di Modena
  • Ist. Superiore Cavazzi-Sorbelli di Pavullo
  • I.P.I.A. Corni di Modena
  • I.P.I.A. Ferrari di Maranello
  • Ist. Superiore Levi di Vignola
  • Ist. Superiore Luosi di Mirandola
  • I.P. Serv.Comm.Tur. Morante di Sassuolo
  • I.T.A.S. Selmi di Modena
  • I.P.I.A. Vallauri di Carpi

Attraverso un percorso di lavoro articolato in diversi incontri il gruppo ha raccolto i materiali e documentato le esperienze maturate nei rispettivi contesti scolastici.

Referenti del Progetto: Beatrice Iori, Marina Maselli (MEMO)
Referente per il portale TED: Erika Corghi (Provincia di Modena)

Documentazione allegata

Documenti

Il progetto
data dell'ultimo aggiornamento: venerdý 20 aprile 2012
progetto.pdf (86Kb)
Le esperienze parlano. Azioni e progetti per l'accoglienza e l'insegnamento dell'italiano come L2 nelle scuole superiori
A cura di: Beatrice Iori e Marina Maselli
Data di pubblicazione: Modena, luglio 2007
N. pagine: 126
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 26 aprile 2012
esperienze_parlano_web.pdf (1880Kb)
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Deleghe
···› Servizi educativi all'infanzia e diritto allo studio
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 17 aprile 2012
data di modifica: giovedý 26 aprile 2012